teatro degli Avvaloranti

Che cos’è per il Terziere Castello Epoche in Passerella 2° edizione

TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO CERCATO DI COMUNICARVI  IN QUESTA 2° EDIZIONE.

Si è appena conclusa l’edizione 2015 di Epoche in Passerella che ha visto la partecipazione delle maggiori manifestazioni umbre riguardo le rievocazioni storiche.

Il Terziere Castello, ideatore e organizzatore dell’evento, con questa manifestazione ha dato visibilità a Città della Pieve che, in questa giornata, è stata il legame per tutte le manifestazioni storiche ospiti, ritrovate a sfilare al Teatro degli Avvaloranti.

Inoltre questo evento ha dato modo di mettere in luce la presenza dei sarti umbri, toscani e marchigiani gravitanti intorno alle rievocazioni storiche, i quali hanno esposto le loro creazioni nelle belle sale allestite per l’occasione a Palazzo della Corgna. In parallelo e per il secondo anno consecutivo si è svolta una lezione ad hoc sui temi relativi al costume storico, creando uno spazio di confronto e approfondimento rispetto questa realtà così complessa. Questo ci induce a riflettere circa la possibilità per lo sviluppo nel nostro paese di sartorie che vadano a creare quei vestiti che sono parte integrante delle manifestazioni.

Le città e le sartorie ospiti hanno condiviso questa nostra iniziativa con la loro partecipazione e manifestato il loro entusiasmo con mille ringraziamenti, sia istituzionali che personali. Questo riconoscimento ci ha fatto molto piacere anche perché, in buona parte, sono volontari come noi, ossia persone che mettono a disposizione tempo e capacità per la buona riuscita degli eventi, consapevoli del tipo di sforzo che c’è dietro una manifestazione del genere.

Sottolineiamo la grande partecipazione del popolo castellano che per l’occasione si è trasformato in un’abile squadra di chef, camerieri, allestitori, supervisionatori, modelli, registi, elettricisti, tecnici delle luci, fotografi, padroni di casa, insomma abili menti e abili mani.
Il nostro terziere si compone anche di tutta una serie di persone che gravitano intorno, veri e propri sostenitori che ci hanno permesso di realizzare il tutto senza pesare in maniera eccessiva sulle casse dell’associazione. Inoltre è stato essenziale l’aiuto di alcuni sponsor che hanno contribuito in maniera diretta alla realizzazione e all’organizzazione dell’evento. 

Il Centro Espositivo del Terziere Castello per l’occasione ha anche ospitato una mostra tessile di Arnaldo Caprai (qui il sito del museo virtuale) molto apprezzata dai partecipanti per la ricercatezza e la cura dei particolari e l’importanza storica e il valore collezionistico dei reperti storici esposti.

Questa è la strada giusta. Il nostro spazio espositivo vuole offrirsi come luogo per ospitare tante altre iniziative che favoriscano nuove conoscenze e scambi interculturali. Quindi insieme, popolo castellano, diamoci da fare con tutti gli strumenti a disposizione per regalarci e regalare altri momenti di forte emozione.

Ancora una volta ringraziamo

Le città ospiti:

Acquasparta, Assisi, Bevagna, Foligno, Gualdo Tadino, Montefalco, Montone, Narni, Orvieto. I Terzieri Borgo Dentro e Casalino di Città della Pieve.

Le sartorie:

Gelsi Costumi d’Arte, Gualdo Tadino. Catia Mancini, Ascoli Piceno. Stefania Menghini, Foligno. Parigi, San Sepolcro.

La dottoressa Maria Giuseppina Muzzarelli, storica del costume.

L’architetto Walter Capezzali della collezione Arnaldo Caprai.

La dottoressa Daniela Barzanti con “Nozze in Italia” per l’organizzazione e la cura delle decorazioni.

Tutti i collaboratori che hanno offerto le loro maestranze: Patrizia Mari, Alessandro  Possieri, Marco Possieri. Ornella Tiberi e Francesca Tiriboco

Gli sponsor: CrediUmbria, , Dandy’s, ErreDue SRL, Trattoria Bruno Coppetta, Edil Costruzioni, Caffè degli Artisti, Decorazione edile G. Castelli, Bar Sole Luna, Ferramenta Tecnoservice, Macelleria Rosi Mario, Della Lena Auto.
I partner della manifestazione
Pan Arredi, Promo video, Quattro Emme.

Grazie ancora a tutti gli aiutanti del Terziere: Rosaria, Simona, Stefania, Valentina, Bruna, Claudia, Francesca, Francesca, Filide, Federica, Flaminia, Elia, Donata, Chiara, Monica, Raffaela, Carlotta, Serena, Giorgia, Paola, Roberta, Linda, Giada, Francesca, Laura, Diana, Luisa, Bianca, Elena, Antonio, Fabio, Enrico, Mami, Martina, Rocco, Junior, Nicola, Mattia, Marco, Fausto, Corrado, Flavio, Marco, Marisa, Luca, Mario Selva, Gualtiero Fallarini, Silvia,Giammarco, David, Valter, Fiammett, Gianni, Mario, Gabriele, Carla, Andrea, Samuele, Fabio, Andrea, AnnaLucia, Paola, Simone, Benedetta, Mario, Michele, Carlo e tutto il Consiglio del Terziere Castello.

Nadia Manganello e Alessandra Fadda

A seguire tutto quello che vi siete persi su #‎epocheinpasserella2015‬ e alcune foto che ci hanno emozionato di più.